INTERVENTI FINANZIARI PER L’INCLUSIONE SOCIALE E LA LOTTA ALLA POVERTA’

La Regione Toscana ha stanziato cinque milioni di Euro per sostenere iniziative di Microcredito a favore di famiglie o persone che si trovano in specifiche condizioni di difficoltà personali o familiari e in una situazione economica, temporanea e contingente, che non consente loro di sostenere spese per motivi di salute o connesse a situazioni familiari, alloggiativa, formativa, lavorativa.
L’importo del prestito massimo 3.000,00 Euro da rimborsare in 36 mesi. Si evidenzia che in alternativa alla restituzione rateale in denaro il rimborso potrà avvenire anche tramite ore di lavoro di utilità sociale.